-1Giorni -9Ore -45Minuti -19Secondi

Volano sopra quota 1000 gli iscritti alla Prosecco Run, già oltre 500 i preiscritti alla Prosecchina

25 novembre 2021

Attesa a Vidor, tra vigneti e colline del territorio patrimonio dell’Umanità Unesco, per i podisti

Numeri da record per le corse di 21 km (Fidal) e 10 km (Us Acli) di domenica 5 dicembre

Viaggiano verso numeri record Prosecco Run e Prosecchina. Sono già iscritti, per l’undicesima edizione della maratonina internazionale Fidal e per la quinta edizione della corsa a carattere promozionale di 10 chilometri Us Acli, oltre 1500 podisti (un migliaio per la 21,097 km agonistica e 500 per quella amatoriale). Domenica 5 dicembre, a Vidor (TV), tra i vigneti e le cantine delle colline patrimonio dell’Umanità Unesco, tutto è pronto per una grande festa di partecipazione e sport. La manifestazione, organizzata da Silca Utralite Vittorio Veneto e Tri Veneto Run, promette di regalare grandi emozioni, oltre che panorami mozzafiato, da sempre apprezzati da top runner, master, podisti amatoriali, camminatori e famiglie, in una domenica che offrirà tanti spunti di divertimento e convivialità, sempre nel rispetto delle vigenti normative anti-Covid. Di certo, in tanti, hanno scelto di partecipare ad una corsa unica nel suo genere, che, nella versione maratonina internazionale, attraverserà, tra Vidor, Mosnigo, Colbertaldo, Valdobbiadene e San Giovanni, ben 16 cantine del Prosecco del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene Docg (La Tordera, sede di partenza ufficiale, De Faveri Spumanti, Cantine Fratelli Rizzetto, Azienda Agricola Sentier, Cantina Ce.Vi.V., Cantina Fratelli Tormena, Azienda Agricola Frozza, Mass Bianchet, Cantina Al Cartizze di Bepi Boret, Casa Gialla di Zanetton, Azienda Agricola Campion, Cantina Torre Zecchei, Azienda Agricola Valvarse di Sergio Paset, Cantina Graziano Sanzovo, Val d’Oca Cantina Produttori di Valdobbiadene e Azienda Agricola Riccardo). Non da meno la Prosecchina che porterà i partecipanti a toccare luoghi simbolo del territorio comunale di Vidor (come l’Abbazia Benedettina di Santa Bona, Villa Vergerio, il Tempio Sacrario sito al Col Castello, il Santuario della Madonna delle Grazie) e dentro sei cantine (l’Azienda Agricola di Giotto Benvenuto, la Cantina Da Riva di Giulio Da Riva, l’Azienda Castello di Berton Vini, Azienda Agricola Ca’ Dal Molin, la Cantina Dal Din Spumanti e l’Azienda Agricola Ponte Vecchio). Il fulcro logistico si trova al Centro Polifunzionale di Piazza Capitello, mentre la partenza è fissata alle ore 10.00 (Prosecco Run) e alle ore 10.10 (Prosecchina) dalla Cantina La Tordera.
“Siamo molto soddisfatti dei tanti iscritti – commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti – la Prosecco Run è sicuramente una delle corse più amate per la sua particolarità e per la bellezza unica del paesaggio. Certo, chi viene qui non è interessato a fare il personale, visto il percorso collinare, ma sicuramente apprezza un tracciato che sa regolare emozioni che vanno oltre il cronometro. Correre tra le colline Patrimonio dell’Umanità Unesco credo sia poi una bella occasione anche per approfittare di un weekend turistico, tra sport, gastronomia ed enocultura. Tanti poi tornano, anno dopo anno, a indicare che si sono trovati bene. Basti pensare che ci sono dei gruppi che arrivano in pullman dalle regioni vicine, con alcuni che fanno la Prosecco Run e altri, non abituati a tale distanza, si divertono comunque con la Prosecchina”.
Le iscrizioni sia alla Prosecco Run che alla Prosecchina sono aperte fino a lunedì 29 novembre tramite internet, seguendo le indicazioni riportate sul sito www.prosecco.run, con pagamento on-line con carta di credito o bonifico (via Keepsporting). È possibile anche l’iscrizione tramite fax al numero 0438 1918104 o via email all’indirizzo iscrizioni@trevisomarathon.com, inviando l’apposita scheda compilata e firmata, unitamente alla ricevuta di pagamento del bonifico bancario o postale. Per quanto riguarda la sola Prosecchina sarà possibile effettuare l’iscrizione anche sabato 4 dicembre (dalle 14 alle 18 al Centro Polifuzionale di piazza Capitello) e domenica 5 dicembre (dalle 8.30 alle 9.15), alla partenza situata alla Cantina La Tordera di via Alnè Bosco 23, fino ad esaurimento dei braccialetti di riconoscimento.

Accanto a Tri Veneto Run e Silca Ultralite Vittorio Veneto, nell’organizzazione di Prosecchina e Prosecco Run, ci sono Maratona di Treviso, Gruppo Sportivo Lepri Strache, Pro Loco di Vidor e di Colbertaldo. L’evento ha patrocinio e contributo del Comune di Vidor, di Moriago della Battaglia e di Valdobbiadene, della Provincia di Treviso, della Regione Veneto e l’autorizzazione di Fidal e US Acli.
Importante il contributo di Silca Spa, Banca Prealpi SanBiagio, Acqua Minerale San Benedetto, Méthode, Tuo Team, Piovesana Biscotti, Albio Srl, Biemmereti-Sognoveneto, Doge Logistica, Officine Ghizzo, Pasta Sgambaro, Manuel Caffè, Scatolificio Sarcinelli, Amadio F.lli, Kiron, Gammasport, Centro Frutta Conegliano, Fantic Motor, Calorflex e Radio Company come media partner. Impegnati anche i volontari delle associazioni sportive, di volontariato e degli alpini dei comuni di Vidor, Valdobbiadene e Moriago della Battaglia.


Treviso Marathon – Ufficio Stampa e Comunicazione
ufficiostampa@trevisomarathon.com